Intel completa l’acquisizione di Mobileye e guarda alla guida autonoma
10 agosto 2017
HPE lancia un supercomputer nello Spazio
15 agosto 2017

Il co-fondatore di Microsoft Bill Gates ha appena ridotto la sua partecipazione nella societ ad appena l’1,3%, dopo che nel 1996 era arrivato a possederne il 24%. In un documento depositato

luned alla SEC l’informatico miliardario ha rivelato che doner 64 milioni di azioni Microsoft del valore di 4,6 miliardi di dollari. Si tratta di una cifra enorme e la sua pi grande donazione dopo quelle di 16 miliardi nel 1999 e 5,1 miliardi nel 2000.

La documentazione disponibile sino ad oggi non riporta dove saranno destinati questi soldi, ma probabile che verranno sfruttati nella Bill & Melinda Gates Foundation con cui i due coniugi effettuano opere filantropiche ormai da anni. Il co-fondatore di Microsoft solito offrire circa 80 milioni di azioni Microsoft ogni anno, e con quest’ultima donazione il suo patrimonio comprende adesso 103 milioni azioni della societ. La fondazione, invece, ne detiene 425 mila.

Se Gates continuasse questa tendenza, ridurrebbe la sua partecipazione in Microsoft a zero entro il 2019. Il precedente CEO della societ, Steve Ballmer, mantiene la sua prima posizione fra gli azionisti, seguito dallo stesso Gates e dall’attuale CEO Satya Nadella. Sebbene la donazione riguardi cifre particolarmente importanti Bill Gates rimane l’uomo pi ricco della Terra, con un patrimonio stimato complessivo di circa 86,1 miliardi di dollari (prima era di 90 miliardi).

A tallonare l’informatico alla base di MS-DOS e Windows c’ Jeff Bezos, boss di Amazon e detentore per poche ore del titolo di uomo pi ricco del mondonello scorso mese. Bezos era riuscito a minare la supremazia di Gates in questa particolare e ambita classifica, tuttavia il declino delle azioni Amazon lo ha costretto a capitolare e ritornare in seconda posizione. Supponiamo, per, che n l’uno, n l’altro avranno problemi di soldi nonostante le ultime notizie e donazioni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italiano
Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.
Termini e Condizioni
Controlla se hai accettato i nostri Termini e Condizioni.

Durante la navigazione potranno essere installati sul tuo dispositivo cookie tecnici, analitici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione della Notelseti Srls e di terze parti al fine di proporti pubblicità in linea con i tuoi interessi.