NVIDIA rilancia le schede Quadro Mobile con 6 nuove proposte
1 Ottobre 2015
Transistor a nanotubi di carbonio, più vicini alla realtà grazie ad IBM
4 Ottobre 2015

Da quest’oggi può definirsi completata la transizione da “Google Inc” a “Alphabet”, trasformazione storica dell’azienda americana annunciata negli scorsi mesi dal team executive e che ha quale fine quello di meglio

diversificare gli ambiti di attività nei quali Google è stata impegnata durante gli ultimi anni.

La nuova struttura continuerà a vedere Google presente e attiva nel mercato, accanto ad altre aziende del gruppo che sono specializzate in vari ambiti. Quale cappello del complesso universo Google verrà posta Alphabet, con un ruolo che di fatto è stato sino ad oggi quello di Google Inc.

Larry Page e Sergey Brin, i due fondatori di Google, sono fortemente presenti in Alphabet rispettivamente con i ruoli di CEO e Presidente dell’azienda. In questo modo i due potranno dedicarsi allo sviluppo di business complementari e delineare il futuro della galassia Google, lasciando a chi amministra Google Inc la gestione ordinaria di quello che è il ramo di attività di gran lunga più ricco e complesso.

E’ Sundar Pichai ad aver assunto il ruolo di CEO di Google Inc, prendendo in questo il posto di Larry Page; Pichai è un executive di Google di vecchia data, che ha operato quale Product Chief sino ad ora e di conseguenza gestendo giorno dopo giorno lo sviluppo delle differenti soluzioni proposte da Google sul mercato.

Accanto a Google trovano spazio nel complesso di aziende gestite da Alphabet Nest, Google-X, Google Ventures, Google Capital, Calico, Life Sciences e Sidewalk Labs. Si tratta di attività che si occupano di settori molto differenti tra di loro e che ben descrivono la tensione di Google verso lo sviluppo di ambiti di business complementari rispetto alla storica attività web di Google.

Comments are closed.

Italiano
Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.
Termini e Condizioni
Controlla se hai accettato i nostri Termini e Condizioni.

Durante la navigazione potranno essere installati sul tuo dispositivo cookie tecnici, analitici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione della Notelseti Srls e di terze parti al fine di proporti pubblicità in linea con i tuoi interessi.