Via Serroni 58, 84091 Battipaglia (Sa)

Amazon investe nella costruzione di uno stabilimento eolico in North Carolina

La spinta green forte tra i colossi della tecnologia: da diversi anni Facebook, Google, Apple e compagnia da diverso tempo si sono impegnate a realizzare datacenter alimentati da energie rinnovabili,
o con caratteristiche di elevata efficienza energetica oppure ancora investendo nella costruzione di centrali di energia da fonti rinnovabili. Proprio in questa direzione va l'ultimo annuncio di Amazon Web Services, la quale ha recentemente siglato un contratto con Iberdrola Renewables per la costruzione di una centrale eolica da 208 megawatt nelle contee di Perquimans e Pasquotank in North Carolina che verr battezzata "Amazon Wind Farm US East". La centrale avvier le operazioni nel corso del mese di dicembre 2016, con previsioni di generare circa 670 mila megawattora all'anno. Si tratta, in altri termini, di energia elettrica sufficiente per alimentare 61 mila abitazioni statunitensi in un anno. Una volta completata l'energia generata sar immessa nella rete elettrica che alimenta gli attuali e i futuri datacenter cloud di AWS. Il nuovo annuncio da leggersi all'interno dell'impegno che AWS ha annunciato a novembre del 2014, ovvero di arrivare ad avere un'infrastruttura globale alimentata interamente da energie rinnovabili. Ad aprile 2015 AWS ha annunciato che il 25% circa dell'energia consumata dall'infrastruttura globale generata da fonti rinnovabili e questa porzione verr incrementata al 40% entro la fine del 2016. Impegno che si sviluppato in una serie di iniziative che Amazon ha intrapreso a partire da gennaio 2015, con la costruzione di una centrale eolica in Indiana, l'avvio ad aprile di un progetto pilota con batterie Tesla per lo stoccaggio di energia e la costruzione a giugno di una centrale solare in Virginia. Complessivamente, considerando anche l'annuncio odierno, i progetti rinnovabili di Amazon potranno erogare 1,3 milioni di megawattora in pi di energia rinnovabile nelle reti elettriche degli Stati Uniti centrali e della zona est, ovvero l'equivalente necessario ad alimentare 122 mila abitazioni USA. "Questo accordo e quelli gi in essere mettono AWS nella condizione di superare l'obiettivo del 40% di energie rinnovabili entro la fine del 2016. Ma siamo lontani dall'essere arrivati a destinazione. Continueremo ad inseguire progetti che portano energia pulita alle varie reti elettriche che alimentano i datacenter AWS, continueremo a lavorare con i nostri fornitori per incrementare il loro quoziente di energie rinnovabili e continueremo ad incoraggiare i nostri partner nel governo ad estendere gli incentivi fiscali che rendono pi accessibile l'avvio di progetti rinnovabili. " ha dichiarato Jerry Hunter, Vicepresidente of infrastructure per Amazon Web Services.

 597,    Blogs

Chi siamo

logo contatti notelseit

Notelseit si occupa di registrare un dominio, attivare servizi di hosting, server dedicati e vps, realizzare siti web a Battipaglia e inserirli nei motori di ricerca .

Contatti

Sede Legale: Via Serroni 58

84091 Battipaglia SA
Tel: +39 (828) 17 76 329