Calano le vendite di tablet in Europa, ma crescono i modelli 2-in-1

I più recenti dati elaborati da IDC confermano nuovamente il calo nelle vendite di soluzioni tablet, in particolare con riferimento alle nazioni che compongono l'Europa occidentale. Nel corso del terzo trimestre

2016 le vendite sono calate del 6,7% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno, evidenziando però un aumento nelle vendite delle soluzioni detachables e un aumento della diffusione dei tablet nel segmento commercial.

Le proposte detachables, riconducibili quindi alla categoria dei 2-in-1, hanno registrato una crescita del 48,4% delle vendite rispetto all'anno precedente, mentre la diffusione di tablet nel settore commercial è aumentata del 13,1% sempre rispetto ai 12 mesi precedenti.

Le vendite di questo dispositivi riguardano tipicamente prodotti dal costo unitario mediamente elevato; per questo motivo il controvalore di mercato in termini di vendite ha registrato un incremento su base annuale del 4,8%, pur a fronte della segnalata contrazione nelle vendite in termini di numero di dispositivi.

Il mercato delle proposte detachables vede nell'Europa occidentale una forte presenza di Microsoft e Apple, rispettivamente con le soluzioni Surface Pro e iPad Pro: queste due famiglie di prodotti contribuiscono assieme al 46,4% del totale dei modelli detachables venduti. Nel complesso le proposte detachables hanno rappresentato nel terzo trimestre 2016 il 21,9% del totale dei tablet venduti, contro il 13,8% registrato nel corrispondente periodo del 2015.

A incidere negativamente sulle vendite le proposte slate, calate su base annuale del 15,5%. Il segmento consumer ha registrato una contrazione del 10.8%, confermando come i consumatori non siano particolarmente propensi al momento ad acquistare un nuovo tablet, anche perché magari quello in proprio possesso continua a svolgere i propri compiti a dovere pur avendo vari anni sulle spalle.

Apple è il principale produttore di tablet in questo mercato, con una quota di poco inferiore al 22%. Samsung ha perso la prima posizione rispetto al Q3 2015, con una quota totale del 20,4%; al terzo posto troviamo Lenovo con il 7,6% mentre Acer e Amazon, rispettivamente al quarto e quinto posto con circa il 5% ciascuna, sono state capaci di registrare una forte crescita delle vendite nel trimestre di riferimento. Tutti gli altri produttori contribuiscono al 40% delle vendite, confermando come questo sia un mercato ancora molto granulale con vari player impegnati.


 109,    Blogs

Chi siamo

logo contatti notelseit

Notelseit si occupa di registrare un dominio, attivare servizi di hosting, server dedicati e vps, realizzare siti web a Battipaglia e inserirli nei motori di ricerca .

Contatti

Sede Legale: Via Serroni 58

84091 Battipaglia SA
Tel: +39 (828) 17 76 329