In contrazione le vendite di tablet: -12,6% nel terzo trimestre 2015

Se il mercato degli smartphone continua a mostrare segnali di stabilit se non di lieve crescita dei volumi, quello dei tablet evidenzia la stagione di maturit commerciale alla quale sono arrivati

questi prodotti. I pi recenti dati elaborati da IDC mostrano infatti come le vendite di tablet del terzo trimestre 2015 abbiano registrato un dato in calo del 12,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un volume complessivo pari a 48,7 milioni.
Ridotto interesse, da parte dei consumatori, a cambiare il proprio tablet dopo pochi anni

Una contrazione di questo tipo, pur a fronte di un lieve aumento dei volumi complessivi prendendo quale riferimento il trimestre precedente, giustificata dalla elevata diffusione di tablet a livello globale. IDC stima infatti che a livello globale, alla fine del 2014, fossero presenti poco pi di 580 milioni di tablet: un dato in crescita del 36% rispetto all'anno precedente ma che mostra chiaramente come questo sia un settore che sia arrivato molto vicino alla saturazione della domanda.

A limitare l'acquisto di nuovi dispositivi anche la scelta di molti consumatori di tenere il proprio tablet in uso per un periodo di tempo ben superiore a quanto inizialmente stimato: parliamo infatti di 4 anni come arco di tempo che separa un acquisto di tablet dal suo aggiornamento con un nuovo dispositivo.

Una direzione verso la quale si stanno muovendo i produttori quella di prodotti detachable, che quindi siano capaci di estendere maggiormente gli scenari di utilizzo e in questo modo meglio adattarsi alle necessit dei consumatori. Se fino ad oggi le quote di mercato di questa tipologia di prodotti sono state contenute per i prossimi 18 mesi che si attendono gli incrementi pi consistenti.

Apple sempre primo produttore, ma la quota di mercato di iPad non pi quella di alcuni anni fa

Tra i produttori Apple continua a detenere la prima posizione, con una quota di mercato del 20,3% e un totale di 9,9 milioni di dispositivi: per l'azienda americana da segnalare una contrazione nei volumi del 19,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Samsung segue al secondo posto con 8 milioni di tablet e il 16,5% del mercato, anche in questo caso con una contrazione del 17,1% rispetto al Q3 2014.

Lenovo si posiziona al terzo posto con 3,1 milioni di tablet e una quota di mercato del 6,3%; in questo caso il dato di fatto invariato, in termini di numero di tablet venduti, rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno. Asus mostra segni di contrazione pi evidenti con un totale di 1,9 milioni di tablet per il 4% del mercato, con un calo del 43,4% rispetto al 2014. A chiudere Huawei con 1,8 milioni di pezzi per il 3,7% del totale e un dato in crescita di quasi il 150% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.


 468,    Blogs

Chi siamo

logo contatti notelseit

Notelseit si occupa di registrare un dominio, attivare servizi di hosting, server dedicati e vps, realizzare siti web a Battipaglia e inserirli nei motori di ricerca .

Contatti

Sede Legale: Via Serroni 58

84091 Battipaglia SA
Tel: +39 (828) 17 76 329