Via Serroni 58, 84091 Battipaglia (Sa)

Microsoft: trimestre positivo grazie a Surface e al cloud, ma i Lumia colano a picco

Microsoft ha rilasciato gli ultimi risultati finanziari relativi al quarto trimestre fiscale del 2016. I numeri sono positivi soprattutto per quanto riguarda la divisione cloud e vanno bene anche le divisioni
Surface e Windows, in contrasto con la contrazione del mercato PC. Continua il disastro della divisione smartphone, che ancora una volta mostra un declino di circa il 70% rispetto all'anno scorso. Nei tre mesi conclusi il 30 giugno 2016 Microsoft ha generato utili per 5,5 miliardi di dollari non-GAAP (3,1 miliardi GAAP), su un fatturato di 22,6 miliardi non-GAAP (20,6 miliardi GAAP). Il guadagno per singola azione è di 0,69 dollari non-GAAP (0,39 dollari GAAP). Questi numeri si inseriscono all'interno di quelli dell'intero anno fiscale 2016, in cui Microsoft ha generato utili per 22,3 miliardi di dollari non-GAAP (16,8 miliardi GAAP) su un fatturato di 92 miliardi di dollari non-GAAP (85,3 miliardi GAAP). Analizzando le singole parti dell'azienda, la crescita maggiore è stata fatta registrare dalla divisione cloud, con il fatturato proveniente da Azure in aumento del 102% e l'utilizzo della tecnologia in crescita di oltre il doppio su base annua. Il fatturato dei prodotti server e dei servizi in cloud della società è cresciuto del 5%. In aggiunta, è in aumento la divisione Productivity and Business Processes, del 5%, per un totale di 7 miliardi di dollari. Risultati positivi anche per Office 365 (+54%), mentre sul versante consumer il numero di iscritti è aumentato a 23,1 milioni. Come scrivevamo poco sopra, anche le divisioni Surface e Windows mostrano una decisa crescita in contrasto con le notizie della contrazione costante del mercato dei personal computer: pilotata da Surface Pro 4 e Surface Book, il fatturato della divisione specifica aumenta del 9%, mentre in ambito Windows le licenze OEM non-Pro sono cresciute del 27%, le Pro del 2%. Insomma, Microsoft batte le aspettative di investitori ed analisti e supera i risultati dello stesso periodo dell'anno scorso, ma ci sono anche aspetti non così rosei nell'ultima trimestrale. Le notizie negative provengono dalla divisione smartphone. I prodotti della famiglia Lumia o per meglio dire della divisione "phone hardware", hanno generato un fatturato inferiore del 71% rispetto ai numeri fatti registrare lo scorso anno. Visti gli ultimi ridimensionamenti della società il numero, fortemente negativo, non sorprende più di tanto. L'ultima speranza rimane pertanto quella del vociferato smartphone Surface, dispositivo orientato ad una clientela soprattutto business con cui rilanciare l'intera divisione della società mostrando un approccio diverso rispetto a quello attuato fino ad ora. Dello smartphone, tuttavia, non c'è ancora nulla di ufficiale. Microsoft ha dichiarato numeri positivi anche per Xbox Live, il cui numero di utenti attivi mensilmente è aumentato del 33% rispetto all'anno scorso, divenendo adesso di 49 milioni (+3 milioni dallo scorso trimestre). È stato registrato un aumento anche per quanto riguarda la divisione di ricerca, con il fatturato proveniente dal settore pubblicitario che è cresciuto del 16% grazie ai "costanti benefici portati dall'uso di Windows 10". Ulteriori informazioni sull'ultimo trimestre di Microsoft possono essere trovate qui e qui, sul sito ufficiale della società.

 244,    Blogs

Chi siamo

logo contatti notelseit

Notelseit si occupa di registrare un dominio, attivare servizi di hosting, server dedicati e vps, realizzare siti web a Battipaglia e inserirli nei motori di ricerca .

Contatti

Sede Legale: Via Serroni 58

84091 Battipaglia SA
Tel: +39 (828) 17 76 329