Via Serroni 58, 84091 Battipaglia (Sa)

Snapchat si prepara ad una IPO da 25 miliardi di dollari

Secondo un nuovo report firmato Wall Street Journal l'azienda alla base di Snapchat, di recente rinominata in Snap Inc., si sta preparando ad una Initial Public Offering (IPO) che potrebbe
stabilire il valore minimo dell'azienda a 25 miliardi di dollari. Al momento la compagnia si starebbe occupando di tutti i requisiti burocratici per richiedere l'ingresso in borsa, con l'obiettivo di finalizzare il tutto ed iniziare a vendere azioni Snap Inc. a partire dal mese di marzo dell'anno prossimo. La crescita di Snapchat nel corso degli ultimi quattro anni è stata fulminea, anche per via dell'aggiunta di molteplici novità all'interno dell'applicazione che sono state via via copiate anche dai concorrenti più blasonati. Snapchat è riuscita a crearsi una nicchia con la sua piattaforma di messaggistica effimera e di condivisione di foto e video, che ha la caratteristica di consentire l'eliminazione dei messaggi dopo un periodo di tempo determinato dagli stessi utenti. Negli ultimissimi periodi la compagnia ha cambiato nome in Snap Inc., mossa che potrebbe benissimo sposarsi con la volontà da parte dei vertici dell'azienda di entrare in borsa con una IPO imminente. In concomitanza al cambio di nome Snap ha annunciato un nuovo modello di occhiali per la registrazione di video da condividere sui social network, che rappresenta il primo prodotto hardware della compagnia e sottolinea la volontà di differenziare l'offerta per il proprio pubblico. Se le voci trapelate si rivelassero fondate la IPO di Snap Inc. sarebbe la più alta per la borsa americana dall'ingresso di Alibaba, che si era quotata in borsa nel 2014 raggiungendo un valore di capitalizzazione pari a 168 miliardi di dollari. Nel 2016 Snap Inc. dovrebbe riuscire a fatturare 366,7 milioni di dollari in pubblicità, con un aumento forsennato rispetto al valore fatto registrare l'anno scorso, di circa 60 milioni di dollari. Non essendo ancora pubblica, tuttavia, non sappiamo tutti i dettagli dei guadagni e se Snap sia attualmente in profitto. L'app è al momento estremamente popolare fra i più giovani (più all'estero che in Italia) ma negli ultimi periodi viene sfruttata anche da addetti al marketing o VIP per rimanere in contatto con il loro pubblico. Negli scorsi anni il CEO Evan Spiegel aveva rifiutato una proposta di acquisizione di 3 miliardi da parte di Facebook, una mossa certamente astuta e lungimirante dal momento che adesso la società è valutata 20 miliardi, con il valore che potrebbe crescere ulteriormente dopo l'IPO. Lo stesso Spiegel è stato eletto il miliardario più giovane al mondo da Forbes, e attualmente dispone di un patrimonio stimato di circa 2 miliardi di dollari che potrebbe aumentare anch'esso una volta che la sua Snap Inc. sarà quotata in borsa.

 173,    Blogs

Chi siamo

logo contatti notelseit

Notelseit si occupa di registrare un dominio, attivare servizi di hosting, server dedicati e vps, realizzare siti web a Battipaglia e inserirli nei motori di ricerca .

Contatti

Sede Legale: Via Serroni 58

84091 Battipaglia SA
Tel: +39 (828) 17 76 329