L’operatore postale al tempo della digitalizzazione: il parere di Nexive
2 Luglio 2015
Nokia Networks verso il 5G, la duplice sfida tra sicurezza e prestazioni
2 Luglio 2015

Il mercato dei dispositivi indossabili o wearables continua a mantenere la propria forza propulsiva nel primo trimestre del 2015, con nuovi attori, tra cui Apple, che si sono preparati all’ingresso nel

mercato. Una nuova previsione di IDC stima che durante l’anno in corso saranno consegnati 72,1 milioni di dispositivi, con una crescita del 173,3% rispetto ai 26,4 milioni di pezzi consegnati nel 2014.

I volumi di consegne dovrebbero essere oggetto di un CAGR (Compound Annual Growth Rate) del 42,6% per il periodo di cinque anni, raggiungendo quindi i 155,7 milioni di unit consegnate nel 2019.

“La domanda per gli indossabili di base, quelli che non sono in grado di operare app di terze parti, stata sconvolgente. Vendor come Fitbit e Xiaomi hanno aiutato a spingere il mercato con i loro bracciali al di sotto dei 100 dollari e IDC si aspetta che questa spinta continui per tutto il 2015″ ha osservato Jitesh Ubrani, senior research analist per IDC.

Secondo l’analista per vedere numeri importanti legati agli smart wearables, cio i dispositivi in grado di far girare applicazioni di terze parti, vi sar da attendere fino al 2016. Ubrani osserva come gli smart wearables come Apple Watch e Hololens di Microsoft rappresentino un cambiamento imminente nel mondo computing e il passaggio dagli indossabili “basic” a quelli “smart” aprir una miniera di opportunit per i vendor, gli sviluppatori di app e i produttori di accessori.

Ramon Llamas, research manager IDC per l’area wearables, commenta: “La crescita nel mercato smart wearables punta verso un campo di battaglia emergente tra piattaforme in competizione. Android Wear, Tizen e WatchOS si stanno spostando in avanti con migliori interfacce, migliori esperienze utente e migliori applicazioni. Tutto ci eleva le aspettative di quanto uno smart wearable possa fare e ciascuna piattaforma in gara per conquistare lo status di migliore sulla piazza. Non siamo ancora a questo punto, ma stiamo cogliendo le avvisaglie di ci che sar”.

Comments are closed.

Italiano
Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.
Termini e Condizioni
Controlla se hai accettato i nostri Termini e Condizioni.

Durante la navigazione potranno essere installati sul tuo dispositivo cookie tecnici, analitici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione della Notelseti Srls e di terze parti al fine di proporti pubblicità in linea con i tuoi interessi.