Iubar presenta PagheOpen, l’applicazione gratuita per la gestione paghe e contributi
10 Novembre 2016
RS Components presenta LattePanda, un computer single-board ad alte prestazioni basato su Windows, destinato a progettisti e maker
13 Novembre 2016

Japan Display, uno dei principali fornitori di Apple per quanto riguarda i pannelli LCD, sarebbe in avanzate trattative con il governo giapponese per ricevere un finanziamento di 75 miliardi di yen

(700 milioni di dollari circa) tramite il fondo Innovation Network Corporation of Japan, uno dei suoi pi grandi investitori.

Secondo le informazioni disponibili INCJ sta raccogliendo risorse tramite l’emissione di obbligazioni e anche le banche investite in Japan Display stanno considerando ulteriori opzioni di supporto. l’operaizione non sia ancora stata resa ufficiale, il CEO di Japan Display Mitsuru Homma ha dichiarato nel corso della giornata di ieri che INCJ “sta considerando supporto finanziario per aiutarci nella crescita”.

INCJ ha dato vita a Japan Display nel 2012, unendo le forze delle unit produttive di Sony, Hitachi e Toshiba, allora in difficolt. Supportata dal governo, INCJ resta il principale azionista di Japan Display, con un pacchetto del 35,6%.

Circa la met di tutta la produzione Japan Display viene assorbita da Apple con gli ordinativi per iPhone. Il recente rallentamento delle vendite dello smartphone di Apple, ha tuttavia messo pressione su tutta la catena di fornitori della Mela e Japan Display ha dovuto accusare delle perdite, anche per via della concorrenza sempre pi forte e del progressivo spostamento del settore verso la tecnologia OLED.

Proprio nel corso della giornata di mercoled Japan Display ha annunciato un calo del 25%, anno su anno, nel fatturato del trimestre conclusosi a settembre, che corrisponde ad una perdita netta di 46 milioni di dollari. Gi nel trimestre di maggio la societ aveva registrato una perdita di 295 milioni di dollari per l’intero anno fiscale 2015. I dirigenti sono comunque ottimisti per la restante parte dell’anno fiscale 2016, anche per via della forte domanda per iPhone 7.

Japan Display, guardando al futuro, starebbe cercando finanziamenti proprio per avviare lo sviluppo della tecnologia OLED e per diversificare la sua offerta di prodotti con soluzioni destinate a mercati differenti da quello degli smarthpone. Due iniziative che richiedono investimenti aggiuntivi da parte di INCJ.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italiano