Workstation vendute in EMEA: in calo nel 2015 ma in crescita l’anno prossimo
28 Luglio 2015
Trimestre positivo per Twitter ma rallenta la crescita degli utenti
28 Luglio 2015

I risultati finanziari di LG relativi al secondo trimestre dell’anno presentano numeri di molto inferiori alle aspettative. La societ riporta l’utile operativo trimestrale pi basso dal quarto trimestre 2013, circa 211

milioni di dollari, un valore del 60% pi basso rispetto a quanto la stessa LG faceva registrare nello stesso periodo dell’anno scorso. Gli analisti avevano stimato profitti drasticamente pi elevati, pari a oltre 340 milioni di dollari.

Hanno deluso proprio due dei punti saldi del business della societ, i reparti mobile e televisivo. LG rimane nella seconda posizione fra i produttori di televisori, ma comunque fatica anche in questa categoria di prodotto, con una perdita operativa di oltre 70 milioni di dollari. L’anno scorso la specifica divisione della societ presentava forti utili, ma le perdite dello scorso trimestre seguono un trend ormai abbastanza consolidato.

Nel trimestre precedente, infatti, la divisione faceva comunque registrare una perdita decisamente pi contenuta, pari a 5,4 milioni di dollari. Dall’altra parte, la divisione mobile se la passa meglio, ma non troppo. Sul versante telefonia e comunicazioni, LG riporta un profitto di meno di 200 mila dollari, che se lo rapportiamo alle dimensioni dell’azienda, si tratta di una cifra non sufficiente nemmeno a pagare lo stipendio annuo di un dirigente di medio livello della societ.

Non sembrano esserci buone notizie all’orizzonte per LG, secondo quanto stimano gli analisti, dal momento che il panorama del mercato degli smartphone si mostra sempre pi sovraffollato, con la societ che non riesce a stare al suo passo. Non aiutano neanche le vendite in contrazione del settore TV globale, e il valore azionario incerto della societ che nella scorsa settimana ha raggiunto il suo picco minimo relativamente agli ultimi dodici mesi.

Comments are closed.