La Legge di Moore non è morta: prodotto ‘il primo’ transistor da 1 nm al mondo
10 Ottobre 2016
galaxy combustion
Samsung ferma la produzione di Galaxy Note 7 dopo episodi di combustione
10 Ottobre 2016

Purple Miles è un nuovo servizio di mobilità personale in ambito urbano ed exstraurbano, per piccoli e grandi centri abitati. Consente a privati, Taxi ed NCC di offrire trasporti gratuiti o

a pagamento a tutti gli utenti che ne facciano richiesta tramite l’app dedicata al servizio. Il servizio è totalmente gratuito

I servizi che sfruttano le possibilità offerte dalle nuove tecnologie producono vantaggi per i cittadini e per coloro che ne possono trarre utilità economica e sociale.

Dal mese di settembre di questo anno è disponibile Purple Miles, un nuovo servizio di mobilità personale che consente a chiunque sia dotato di smartphone o di tablet connesso alla rete internet mobile di richiedere un trasporto personale e di ottenere in tempo reale molteplici offerte dagli autisti che aderiscono al sistema.

Il servizio è totalmente gratuito e la registrazione consente di essere sia passeggero che autista secondo le proprie necessità del momento.

Come passeggero è possibile specificare l’orario, il luogo della partenza e la destinazione, il numero di persone, il tipo di veicolo a cui si è interessati (dall’imbarcazione al velivolo, passando per le autovetture, taxi e NCC) ed eventuali opzioni di servizio. La richiesta di trasporto viene inoltrata a tutti gli autisti con le caratteristiche richieste che sono attivi ad una distanza compatibile con il passeggero.

Gli autisti possono rispondere in base alle caratteristiche della richiesta ricevuta (come percorso e disponibilità temporale) e al profilo/giudizi-ricevuti del richiedente. Gli autisti possono inoltre offrire il servizio in forma gratuita o con contributo spese volontario se si è un privato; con un importo specifico se si è un professionista (Taxi o NCC).

Da una indagine di mercato effettuata su un campione rappresentativo di utenti è risultato che non è necessariamente l’offerta economicamente più vantaggiosa quella preferita dai passeggeri quando possono scegliere tra diverse possibilità. Nella metà dei casi i passeggeri preferiscono ricevere un servizio di maggior qualità anche a costo di dover pagare un equo corrispettivo.

Le caratteristiche che differenziano Purple Miles dai servizi analoghi come Uber o Blablacar sono significative:

• Il servizio è disponibile ovunque sia presente una connessione dati di tipo mobile: in città e in campagna, in piccoli e grandi centri abitati, in Italia e all’estero.
• Il sistema accetta veicoli di ogni genere, non solo autovetture e minibus ma anche ogni altro veicolo di terra, cielo e mare in grado di trasportare persone e cose.
• Purple Miles non interviene in alcun modo nella negoziazione tra passeggero e autista che sono liberi di stabilire le condizioni di trasporto a loro più convenienti.
• Eventuali transazioni economiche concordate tra passeggero e autista avvengono immediatamente e direttamente tra loro alla fine del trasporto.
• Passeggero e autista possono entrare direttamente in contatto tramite chat o telefonicamente una volta concordate le modalità del trasporto e prima del trasporto stesso.
• Passeggero e autista possono rilasciare commenti individuali e visualizzare i commenti ricevuti dai loro interlocutori prima di effettuare la scelte che sono quindi sempre consapevoli.
• Il servizio Purple Miles non richiede alcuna provvigione sia al passeggero che all’autista.

Purple Miles assume quindi una connotazione unica e nuova nel mondo delle app di mobilità, dimostrandosi utile non solo per gli utenti delle community che, per interessi comuni, hobby particolari, necessità specifiche o abitudini vogliono condividere il proprio mezzo ma anche per gli autisti professionali che intendono utilizzare un nuovo strumento di vendita totalmente gratuito per offrire i loro servizi al pubblico.

Nella comunità Purple Miles passeggeri e autisti sono liberi di scegliere domanda e offerta in completa autonomia per massimizzare la propria convenienza.

L’app Purple Miles è disponibile gratuitamente su Google Play per i dispositivi mobili Android e sull’Apple Store per quelli iOS.

Il servizio ha iniziato la sua diffusione da Roma, città dove è stata realizzata l’app.

Per maggiori informazioni: www.purplemiles.com

Link:

 

 

Licenza di distribuzione:

FONTE ARTICOLO

© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italiano