Calano le vendite di tablet in Europa, ma crescono i modelli 2-in-1
27 Novembre 2016
Il Giappone pianifica il più potente supercomputer: 130 PFLOPs
27 Novembre 2016

Nei giorni scorsi abbiamo segnalato, con questa notizia, alcune indiscrezioni che indicavano come allo studio l’acquisizione da parte di Lenovo della divisione PC di Samsung. Con questa manovra Lenovo potrebbe espandere

ulteriormente il proprio ambito di attività nel mercato PC, mentre per Samsung una operazione di questo tipo permetterebbe di meglio focalizzarsi su altri ambiti maggiormente redditizi.

Samsung ha ufficialmente smentito queste indiscrezioni, confermando la propria intenzione di continuare a restare ed operare nel settore dei PC. E’ possibile che tra le due aziende sia iniziato un percorso di discussione su questa eventualità ma si è decisamente lontani da uno scenario che possa portare a una acquisizione di questo ramo di attività da parte di Lenovo.

Samsung ha recentemente ceduto a HP la propria divisione stampanti, muovendosi in una direzione molto chiara: quella di volersi disfare di quei rami di azienda che non sono considerati più in grado di generare profitti adeguati, focalizzando l’attenzione verso quelle attività che invece lo sono. Il business delle stampanti è stato considerato in questo modo e non è difficile ritenere sulla stessa via quello dei PC, per quanto l’azienda abbia confermato l’intenzione di voler continuare a operare in questo settore.

Lenovo in ogni caso si conferma l’azienda di punta nel settore dei PC, capace di consolidare la propria presenza ogni trimestre rivaleggiando con HP per la posizione di azienda con la maggior quota di mercato.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Italiano