Craig Wright ammette: ‘Sono io Nakamoto, l’inventore dei Bitcoin’
1 Maggio 2016
snapchat
Snapchat supera Facebook: 10 miliardi di visualizzazioni al giorno
2 Maggio 2016

Yahoo non ha passato un periodo particolarmente entusiasmante da quando il consiglio di amministrazione decise, nel 2012, di nominare Marissa Mayer CEO della societ. Ad onor del vero la situazione di

Yahoo non era brillante gi da prima della nomina dell’ex-responsabile della divisione Maps di Google, che stata arruolata proprio con l’obiettivo di imprimere una svolta positiva alla compagnia. Cos per non stato, e la societ si trovata ad inanellare una serie di risultati negativi che hanno infine portato alla decisione, comunicata negli scorsi mesi, di mettere in vendita gli asset chiave.

Venerd scorso la compagnia ha rivelato quale tipo di trattamento sar riservato alle figure chiave della compagine dirigenziale se dovessero essere messi alla porta nell’eventuale operazione di acquisto da parte di un compratore. Attualmente Yahoo non ha posto alcuna deadline per la vendita, ma secondo alcuni analisti la societ dovrebbe arrivare ad un accordo con un compratore nel giro di un paio di mesi, per un piatto del valore compreso tra i 4 e i 10 miliardi di dollari.

Marissa Mayer ricever una buonuscita di 54,8 milioni di dollari, in contanti e azioni, se dovesse essere destituita entro un anno dall’operazione di vendita. Lisa Utzschneider, Chief Revenue Officer, ricever 19,9 milioni di dollari, il CFO Ken Goldman 16,1 milioni e il rappresentante legale Ronald Bell avr 9 milioni di dollari. “Non penso che questa compagnie dirigenziale abbia fatto nulla da meritarsi una buonuscita tale” ha commentato Eric Jackson, direttore responsabile di SpringOwl Asset Management.

Nonostante la decisione di cercare compratori per i suoi asset chiave, la societ comunque in conflitto con gli investitori. Yahoo ha da poco raggiunto un accordo con l’hedge fund Starboard Value che ora potr nominare quattro figure nel consiglio di amministrazione della societ con Jeffrey Smith, CEO dell’hedge fund, che parteciper al comitato per la valutazione delle offerte dei compratori.

Il fatto che la situazione finanziaria di Yahoo sia via via peggiorata durante l’epoca Mayer rende il suo trattamento di fine rapporto un affare controverso. Il valore delle azioni della societ calato del 24% nel 2015 e la societ prevede per il 2016 un calo di fatturato del 15%, a circa 3,5 miliardi di dollari.

Comments are closed.

Italiano
Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.
Termini e Condizioni
Controlla se hai accettato i nostri Termini e Condizioni.

Durante la navigazione potranno essere installati sul tuo dispositivo cookie tecnici, analitici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione della Notelseti Srls e di terze parti al fine di proporti pubblicità in linea con i tuoi interessi.